Vai al contenuto

Bergamo, ritorna il trofeo anguria!

Dopo Brusaporto e Nembro, Domenica l’atletica bergamasca riparte ancora, questa volta con il trofeo anguria, il classico appuntamento estivo che si terra al campo putti, la manifestazione conta circa 538 atleti che si sfideranno nelle varie discipline, tra loro numerosi atleti in maglia cento torri. Scopriamo insieme chi sono:

Samuele Gaschino

GIAVELLOTTO – La pedana del giavellotto attende Simone Buzzella e Samuele Gaschino, il primo con l’attrezzo da 700Gr mentre il secondo da 800Gr, i due atleti freschi dei nuovi personali proveranno a ripetersi sui loro massimi livelli. 

400M – nelle serie dei 400m sono attesi ai blocchi di partenza Flavio CamesascaDavide PezzoliDavide AiolfiMichele Clerici ed alessandro Grattieri, i quali hanno come unico obiettivo il miglioramento dei propri personali.

SALTO TRIPLO – Nella pedana del triplo, Mirko Cavenago alla sua prima uscita outdoor, lo junior capace di balzare a 14m57 proverà a distinguersi.

100M – Ai blocchi di partenza dei 100m saranno al via Eliezer de Jusus Heredia DiazGiacomo MorelliFabio Pezzoni Marco Giacomoantonio

110HS – Dopo gli ottimi risultati ottenuti durante la stagione indoor l’allievo Simone Natale sarà alla sua prima uscita nei 110HS, 

800M – Nella serie degli 800m invece saranno partenti Luca Malinverni Alessio Scarabello

Simone Natale, a sinistra l’allenatrice Martina Fugazza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: