RIEPILOGO C.D.S. ASSOLUTO MASCHILE 1^ PROVA REGIONALE-assolo come da pronostico di Stefano chiesa-15.57m per Emmanuel Ihemeje

stefano chiesa
Stefano Chiesa  cento torri/carabinieri, foto di fidal lombardia

Cds assoluti: molto bene a Chiari gli uomini, secondi in Lombardia a soli 32 punti dai primi pur non avendo completato il programma a causa del maltempo: 4x100m, 3000siepi, 1500m da recuperare sempre a Chiari mercoledì sera.

Come la squadra allievi di una settimana fa (primi in Lombardia e in Italia dopo la prima fase) la cento torri dimostra ancora una volta di poter sognare in grande in questa stagione ancora piena di appuntamenti. 

Partendo dai 110H 16”28 per Gabriele Spotti mentre Umberto Tettamanzi corre in 16”60. 

I 100m vedono la brillante prova dello Junior campione europeo nella staffetta svedese, Federico Manini 10″82  il suo crono, 11″12 per l’allievo Adam Younis, e infine 11″16 per Thomas Epagna.

Nei 200 il campione italiano indoor dei 60m Luca Lai dopo una notevole partenza  chiude la sua gara con 22″43 mentre Paolo Danesini termina in 22″80. Nel giro di pista esordio per Hubert Don che taglia il traguardo in 48″97, 50″97 e 51″11 rispettivamente per Mattia Seveso e Valerio Asaro. Negli 800m 1’53″60 per Andrea Sambruna, miglior tempo tra tutti gli Junior. Riccardo Patrono firma 1’55″33 mentre l’altro Junior Simone Ragusini vince la sua serie in 1’55″98. 

Nei 400hs ottimo 54″50 per Amos Galbiati mentre Davide Aiolfi corre in 1’02″38. 

Nei salti sale Pierre Ahoua nell’ asta, 4.70m la sua misura, nel salto in alto arriva l’ 1.85m per l’allievo Alessandro Fossati che rappresenta anche il minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria.

Nel salto in lungo ancora una buona prova per Mohamed Chaboun che per l’occasione arriva a 7.23m, 15.08m invece il giorno prima nel salto triplo dove si registrano ben 15.57m per l’altra promessa Emmanuel Ihemeje allenato dal primatista del mondo indoor nel salto triplo Teddy Tamgho.

PHOTO-2019-05-14-10-14-32
Emmanuel Ihemeje, salto triplo

Nei lanci per la prima volta L’allievo campione d’Italia indoor di getto del peso  con il 5kg Emanuel Musumary si cimenta con il 7,260kg ottenendo un promettente 12,76m al primo lancio. 32,93m nel lancio del disco per Sony Siero mentre nel lancio del martello buon 40,17m di Mattia Gabbiadini. Ancora in crescita come più volte in questo inizio di stagione lo Junior Samuele Gaschino nel giavellotto, 54.93m (PB), purtroppo il capitano Roberto Bertolini (cento Torri/fiamme oro) mette a referto due “X”. 

Nella marcia (10.000m) disputata a Mariano Comense nella sede dei Societari femminili, assolo come da pronostico di Stefano chiesa (cento torri/carabinieri) primo in 41:48.62.

Al momento gli uomini sono secondi in Lombardia con 13035punti totalizzati in 16 gare quando ancora mancano le tre gare  da svolgersi mercoledì sera a Chiari e le preziose prestazioni di David Nikolli (attualmente in Arizona ad allenarsi in altura), e del capitano Roberto Bertolini. 

DI SEGUITO TUTTI I RISULTATI DEI   C.D.S. ASSOLUTO MASCHILE 1^ PROVA REGIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...