Risultati giovanili (atletica 100 torri & vigevano young)

2018

Ottimi risultati degli atleti 100 torri e Vigevano atletica young ai Campionati Studenteschi svoltisi a Mariano Comense il 15 maggio. Francesca Sutera, giovane siciliana giunta a Pavia l’ estate scorsa, ha vinto il salto in lungo con la misura di 4,53 sbaragliando un nutrito lotto di avversarie. Nel peso terzo posto per il campione provinciale di getto del peso e lancio del disco Jordan Ngniteyeu Tata con 12,06.

01/05/2018 ZOGNO (BG) – CENTO TORRI & VIGEVANO YOUNG E CENTO TORRI PROTAGONISTE CON LE STAFFETTE
Inaugurazione d’eccezione per il nuovo e veloce manto azzurro della pista di Zogno (BG) che ha ospitato martedì 1 maggio i Campionati Regionali di Staffette Cadetti/e e le staffette di contorno per le altre categorie Ragazzi/Allievi/Juniores/Promesse/Seniores. A rappresentare la provincia di Pavia sono scese in pista solamente le formazioni della 100 Torri & Vigevano Atletica Young per le categorie Ragazzi/e e Cadetti/e e quelle della Cento Torri Pavia fra gli Allievi.
Nonostante alcune assenze importanti a causa del lungo ponte del 25 aprile-1 maggio, delle Comunioni e delle Cresime che abitualmente si svolgono in queste date, gli atleti e le atlete delle squadre pavesi si sono ottimamente comportate.

Subito in pista le due formazioni Cadette della 100 Torri & Vigevano Atletica Young: la squadra B composta da Norah Bamba – Susanna Caronti – Giulia Biandrate – Rossella Martinelli migliora di alcuni centesimi il risultato ottenuto lo scorso 22 aprile a Voghera in occasione dei Campionati Provinciali di Staffette e chiude in questa occasione al 27° posto complessivo, con il tempo di 55″45 e con Martinelli al posto di Sutera.
Ottima prova per il quartetto Cadette A della Young di Beatrice Chiari – Francesca Sutera – Breanna Selley – Sveva Temporin, che fa sperare fino all’ultimo nel possibile accesso alla finale grazie in particolare a una super rimonta di Temporin: nell’ultima frazione riesce infatti a raggiungere e superare le battistrada avversarie facendo aggiudicare al quartetto pavese il successo di batteria con il crono di 52″22 che alla fine varrà il 12° posto complessivo.

Qualche problema invece nei cambi per i coetanei della 4×100 Cadetti della 100 Torri & Vigevano Young. Ciò nonostante anche il quartetto composto da Francesco Piaggi – Matteo Riccitelli – Pietro Botros – Tommaso D’Angelo riesce a migliorare di circa 7 decimi la precedente prestazione dei Provinciali di Voghera, chiudendo quindicesimi in 50″36.

Tanta sfortuna per la formazione A della 4×100 Ragazze sempre targata Young: dopo un’avvio super di Beatrice ViscontiAsia Canova sembra incrementare il vantaggio sulle avversarie, ma un pasticcio al secondo cambio interrompe la progressione vincente e fa perdere purtroppo istanti preziosi. Salvato in extremis il passaggio del testimone in tuffo, Chiara Piaggi e Giulia Bonfanti recuperano alla grande il recuperabile, ma devono accontentarsi di chiudere in un per loro modesto 1’00″61. Per fortuna i cambi della 4×100 Ragazze B della Young non hanno problemi e così il quartetto Greta Zuffada – Francesca Corbellini – Camilla Aguzzi – Ginevra Pozzi porta egregiamente a termine la propria prova chiudendo in 1’04″51.

La stessa sorte della formazione A della 4×100 Ragazze sembra toccare purtroppo anche ai parietà Ragazzi della Young: ottima partenza di Stefano Pelloni che porta in testa la squadra pavese; Matteo Cavanna incrementa ulteriormente il vantaggio e Tommaso Restelli sembra riuscire a mantenere in parte il vantaggio, poi un cambio schiacciato e leggermente pasticciato con Filippo Camata fa sì che alla fine dell’ultimo rettilineo la formazione della Young venga superata proprio sul traguardo, chiudendo però in ogni caso con un buon 56″31 che garantisce l’ottavo posto complessivo finale.

Giù dal podio per un soffio i Ragazzi della 3×800 della 100 Torri & Vigevano Young: nonostante un miglioramento di circa 2 secondi rispetto alla prova dei Provinciali di Staffette del 22 aprile a Voghera, Alessandro Pozzi – Richard Callum Selley – Lorenzo Piccinelli terminano la loro fatica con un buon 8’04″51 e giungono in settima posizione.

Tocca allora alla 3×800 Ragazze risollevare le sorti della 100 Torri & Vigevano Young: impegnato nella prima di due serie, il terzetto composto da Emma Morandotti – Lavinia Oddo – Melek Pirolini che sulla carta si giocava un possibile piazzamento da podio fra le prime 6 staffette, non solo riesce a confermare le aspettative iniziali dei loro allenatori, ma conquista addirittura il terzo gradino del podio con un miglioramento di circa 8 secondi rispetto al tempo dei provinciali fatto registrare a Voghera. Subito imbottigliata nelle retrovie allo sparo dello starter, Emma Morandotti reagisce alla grande e si riposiziona fra le prime del gruppo per poi incrementare il suo passo, portarsi in testa ed allungare sulle avversarie: ~2’44” il suo parziale al cambio. Quando riceve il testimone da Emma, Lavinia Oddo si ritrova così un buon vantaggio da gestire, ma il suo istinto più da velocista che da mezzofondista la porta ad un’avvio un po’ troppo guardingo e così viene raggiunta e superata da due avversarie. La reazione però non si fa attendere, riuscendo in breve a riacciuffare la seconda posizione e a recuperare in parte sulla battistrada negli ultimi 150 metri per consegnare il testimone a Melek con un parziale di ~2’53”. A questo punto Melek Pirolini parte velocissima e progressivamente avvicina la prima che però reagisce negli ultimi 250 metri e mantiene la testa. Melek chiude comunque ottimamente seconda con un parziale di ~2’40”, facendo segnare il tempo finale di 8’17″91. Segue la trepidante attesa della seconda serie per scoprire se la loro prestazione resterà da podio: solo un’altra formazione riesce a fare meglio della Young regalando così il bronzo tanto atteso alle Ragazze della squadra pavese.

A chiudere al meglio la giornata di gare ci pensano poi le due formazioni Allievi schierate dalla Cento Torri Pavia, una nella 4×100 e una nella 4×400: prima la 4×100 di Davide Aiolfi – Steven Iallonardo – Davide Zucchinelli – Federico Manini, vincitrice in 43″81, poi la 4×400 con Luca Malinverni – Carlo Mostioli – Riccardo Ferro – Mattia Seveso, al successo in 3’34″71, realizzano entrambe il Minimo per i Campionati Italiani Allievi, in programma a metà giugno in quel di Rieti.

29/04/2018 CORNAREDO (MI) – ANCORA A PODIO BREANNA SELLEY NEI 2000 CADETTE
Prima delle staffette del 1 maggio, Breanna Federica Selley era già scesa in pista lo scorso 29 aprile in una delle sue gare preferite a Cornaredo (MI), in occasione della 2^ Prova del Gran Premio Fidal Milano Cadetti/e: i 2000 metri. Vento forte e pioggia hanno creato condizioni di corsa difficili e costretto le giovani atlete ad una gara lenta, nella quale alla fine l’ha spuntata Nicole Coppa che ha controllato il ritmo mantenendo un passo lento e negli ultimi 600 metri si è creata un vantaggio di 30 metri sulla portacolori della Young, giunta comunque seconda nel tempo di 7:18.90.

2017

Temporin sveva 10″93 record personale sugli 80 metri al meetimg arcobaleno di celle ligure

IMG-20170707-WA0011

Ngniteyev tata jordan vinto c d s ragazzi nel peso 2kg con 14,87 . Terzo nelle graduatorie italiane 2017

IMG-20170707-WA0012

02 giugno

Ottime notizie per i colori della 100 Torri & Vigevano Atletica Young dal Meeting Nazionale Giovanile di Chiari. Il risultato più prestigioso arriva dai 300 metri Cadette dove la pavese Beatrice Benaglia ha conquistato il 4° posto con il tempo di 41″54, centrando il Minimo per i Campionati Italiani di categoria in programma a ottobre in sede ancora da destinarsi. Una bella soddisfazione per Beatrice, dopo un anno di tribolazioni ed un inizio di stagione ancora caratterizzato da problemi fisici.
Minimo mancato invece ancora una volta per pochi centesimi da parte del vigevanese Carlo Mostioli che, con il tempo di 37″51, è ora a soli 17 centesimi dal pass per gli Italiani, ma che si è comunque “consolato” conquistando il 2° posto di giornata.
Passando al settore mezzofondo, personale centrato da entrambe le pavesi della Young scese in pista nei 1000 metri Cadette: Maria Chiara Ghisolfi fa infatti registrare un buon 3’18″99 seguita a breve distanza dalla compagna Valentina Barberini che ferma il cronometro sul tempo di 3’19″98.

Risultati manifestazione


Nel frattempo sulla pista di Casorate Primo si è svolto il 3° Memorial “Laura Ferrario”, gara provinciale di Triathlon per le categorie giovanili. Per la 100 Torri & Vigevano Atl. Young, sulle prove dei 60m, lungo e vortex, nella categoria Under 14 femminile (Ragazze), Melek Pirolini ha vinto la prova multipla con il tempo di 9″20 e le misure di 4,22m e 39,50m nelle tre rispettive gare componenti. Alle sue spalle, lotta serrata fino all’ultimo per il successo con la compagna di squadra Breanna Selley, seconda grazie al 9″20 dei 60, 4.20 del lungo e 34,50 del vortex. Nella top 10 della classifica Ragazze troviamo poi anche Martina Bianchi (6^ con 9″22 – 3.96 – 22.25), Lavinia Oddo (7^ con 9″18 – 4.02 – 24.60) e Asia Canova (9^ con 9″70 – 3.75 – 24.60).
Per la categoria maschile U14 (Ragazzi) tripetta in casa Young grazie al successo di Paolo Rinaldi (1° con 8″62 nei 60, 4.45 nel lungo e 29.70 nel vortex), davanti ai compagni Pietro Botros (2° con 9″22 nei 60, 4.02 nel lungo e 33.10 nel vortex) e Alberto Grignani (3° con 8″86 nei 60, 4.07 nel lungo e 29.00 nel vortex). Nei primi dieci posti troviamo poi anche Tommaso Restelli che ha corso in 9″50, saltato 3.49 e lanciato 27.40.
Nella categoria Under 16 (Cadette e Cadetti) il Triathlon prevedeva invece la disputa degli 80m, del salto in alto e del getto del peso. Al femminile, ancora una tripletta per la Young con 3 atlete ducali: al 1° posto Matilde Palmeri ha corso in 10″82, ha saltato 1,35m e lanciato 8,18m il peso da 3 kg; 2^ Francesca Rattegni con 11″58 negli 80m, 1,20m nell’alto e 6,44m nel peso e 3^ Rebecca Bianchi con 11″54, 1,35m e 4,80m. Buone anche le prove delle altre atlete in maglia Young con il 4° posto di Lisa Paterni, il 5° di Elisa Bottani, il 6° di Silvia Rosin, il 7° di Chiara Barbieri, il 9° di Alice Costarella ed il 10° di Daniela Milanesi. Nella categoria Under 16 maschile, 1° posto per Riccardo Ferro, che ha corso in 10″34 negli 80, saltato 1,45m nell’alto e lanciato 9,47m nel peso da 4 kg. In gara, buone anche le prove di Andrea Caocci (5°), Andrea Moretti (6°), Alessandro Adorato (8°), Benyam Sala (11°), Matteo Cavenaghi (12°) e Giorgio Pozzi (17°).
Per i giovanissimi, nella cat. Esordienti A, in programma i 50 metri, il lungo e il vortex. Il podio femminile ha visto il successo dell’atleta di casa Marta Bottoni (Atl. Casoate Primo), davanti a Ginevra Pozzi (100 Torri Pavia) e a Beatrice Visconti (Atl. Vigevano). Il podio maschile, occupato al 1° e 3° gradino dai milanesi della Nuova Atl. 87. Morris Sambati e Andrea Toia, vede in seconda posizione come primo degli atleti pavesi il giovane Fabio Guarnaschelli della 100 Torri Pavia.

03 giugno
Nella giornata di domenica, all’Arena di Milano si è svolto invece il Campionato Provinciale per la categoria Under 14.
In maglia 100 Torri & Vigevano Atl. Young ottima prova nei 1000m Ragazze di Breanna Federica che, nonostante sia rimasta imbottigliata all’avvio della gara, ha frantumato il proprio personale portandolo a 3’16″98 con cui ha chiuso in 2^ posizione.
Ottima prova anche al maschile da parte di Pietro Botros, che ha corso in 3’01″54, e Simone Foti, al traguardo in 3’31″56: personal best per entrambi e rispettivamente 4° e 23° posto complessivo.
Per la categoria femminile Asia Canova ha preso parte al salto in alto e ha saltato 1,20m, mentre nel salto in lungo Melek Pirolini è atterrata a 4,22m e Beatrice Chiari a 4,10m.
Nella prova dei 60m ottima prestazione di Rossella Martinelli che con 9″02 ha siglato il nuovo personal best, seguita da Lavinia Oddo che ha invece chiuso in 9″34. Infine nel getto del peso da 2 kg, Greta Vecchio ha lanciato 7,62m.

Risultati manifestazione

Nel frattempo, in casa 100 Torri & Vigevano Atl. Young, si festeggia per un’altra grande soddisfazione: la qualificazione alla Finalissima Regionale dei Campionati di Società categorie Under 14 (Ragazzi e Ragazze). Entrambe le squadre si sono aggiudicate un posto e scenderanno in pista il prossimo 11 giugno a Chiuro (SO). La società della provincia di Pavia è una delle poche ad avere entrambe le formazioni (sia quella maschile sia quella femminile) in finale. Dopo le fasi provinciali, sulle 18 formazioni finaliste, le Ragazze sono ottave con 6.188 punti e i Ragazzi quinti con 5.258 punti. Ma alla finale di Chiuro si ripartirà tutti da zero e faranno fede per la classifica finale i punti conquistati negli scontri diretti di ogni gara e non più i punteggi tabellari associati ad ogni prestazione.
Si ricorda che la 100 Torri & Vigevano Atletica Young è composta dai giovani atleti dell’Atletica Vigevano e della 100 Torri Pavia che insieme formano un settore di eccellenza; dalle fila di queste 2 squadre usciranno le Under 18 che andranno in forza all’Atletica Vigevano e gli Under 18 che vestiranno la maglia 100 Torri: un esempio di sinergia ottimale.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Ufficio stampa fidal pavia

One thought on “Risultati giovanili (atletica 100 torri & vigevano young)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...